Nuove regole per la quarantena a scuola dal 7 febbraio

Dal 7 febbraio, con l’ordinanza n. 6 del Presidente della Provincia, si recepiscono le norme stabilite dal Consiglio dei Ministri lo scorso mercoledì 2 febbraio in materia di sicurezza nell’ambito del sistema educativo, scolastico e formativo.

Rispetto alle norme nazionali, in Alto Adige potranno continuare la didattica in presenza anche quei bambini e ragazzi che altrimenti dovrebbero passare in modalità Didattica a distanza (Dad): il prerequisito è la loro adesione al programma di screening nelle scuole, dal quale naturalmente devono risultare negativi.

Link alla pagina della Direzione Istruzione e Formazione italiana

Circolare del Ministero della Salute (pdf)

Diagramma esplicativo:

Link al form per segnalare la positività (vedi punto C qui sopra)

Indicazioni operative per la gestione dei casi sospetti o accertati di infezione SARS-CoV-2 in ambito scolastico (assenze e riammissione a scuola) [AGGIORNATO]