LA SCUOLA PRIMARIA GIOVANNI SEGANTINI BRONZOLO

Via Nazionale, 32b

39051 Bronzolo

Tel: 0471 967598

Fax: 0471 596563

e-mail: scuola.primaria.bronzolo@gmail.com

Coordinatrice di plesso: insegnante Lucia Joris

 

Cenni storici sull’edificio

La scuola primaria di Bronzolo è di nuova costruzione, è stata infatti inaugurata nel gennaio dell’anno 2007. Prima di tale data gli alunni frequentavano le lezioni in un antico maso situato a breve distanza dal nuovo edificio, successivamente trasformato in “scuola”.

La nuova scuola primaria del paese è stata intitolata al pittore divisionista Giovanni Segantini (1858-1899), nato ad Arco nel Trentino.

Struttura scolastica

L’edificio ospita, in due ali praticamente simmetriche e comunicanti, la scuola in lingua italiana (verso est) e quella in lingua tedesca (verso ovest).

E’ una moderna costruzione organizzata su due piani e suddivisa, nella porzione italiana, in otto spazi-aula molto grandi e luminosi, in quanto dotati di pareti a tutto vetro. Cinque di questi spazi sono stati assegnati alle classi; gli altri tre sono stati predisposti come laboratorio di arte e immagine, laboratorio di informatica e biblioteca di plesso.

Il laboratorio di arte è dotato di grandi tavoli da lavoro, armadi a muro per raccogliere i materiali e di un armadio con cucina e frigo.

Nel laboratorio di informatica sono attualmente collocate 16 postazioni fisse a cui si aggiungono alcuni computer portatili.

La biblioteca è pensata sia per il prestito librario che per lo svolgimento di attività di lettura e/o di visione di filmati/televisione.

Sono inoltre presenti nell’edificio ulteriori spazi di lavoro: l’aula docenti, due aule per le attività di gruppo ed un’aula più piccola per le attività individualizzate, oltre naturalmente agli spazi tecnici e ad alcuni locali adibiti a ripostiglio per materiali e sussidi didattici.

Nello spazio semi-interrato, che pone in comunicazione le due scuole, è presente una grande aula magna/teatro.

La mensa è collocata nel seminterrato, in corrispondenza dell’ala di pertinenza della scuola in lingua tedesca.

Il cortile scolastico separa la scuola dall’edifico della palestra comunale, che risulta quindi immediatamente raggiungibile.

Nel cortile, con il contributo dell’amministrazione comunale, è stato predisposto da alcuni anni uno spazio adibito a orto. Le classi, anche con il prezioso supporto di alcuni “nonni pensionati” del paese, sperimentano quindi attività di semina, coltivazione e raccolta di cereali, verdure e piccoli frutti.

Attrezzature didattiche

La scuola è dotata di attrezzature/sussidi didattici di vario tipo, di supporto per lo svolgimento delle attività nei vari ambiti disciplinari: televisore, videoregistratore, videoproiettore, macchina fotografica digitale, videocamera, lavagne luminose, radio, lettori di CD e di DVD, computer fissi e portatili, scanner, una LIM. Sono inoltre presenti una buona dotazione di strumenti musicali (Orff ed altro), materiali vari per la ricerca di tipo scientifico e geografico, giochi per l’acquisizione delle lingue. In particolar modo, negli ultimi anni, si è implementato il patrimonio di materiali didattici strutturati finalizzati al conseguimento e al consolidamento di concetti logico-matematici, di supporto all’attività veicolare in L1 e in L2 in tale ambito.